I benefici nel bere Acqua Calda con Aceto di Mele e Bicarbonato

Loading...

Perché è salutare bere acqua calda con aceto di mele e bicarbonato di sodio?

Bere dell’acqua calda, soprattutto al mattino, aiuta a mobilitare l’intestino, stimolare gli organi dell’apparato digerente, la circolazione sanguigna e il metabolismo, disintossicare l’organismo dalle tossine, purificare la pelle e rendere i capelli più luminosi.

Come se non bastasse l’aggiunta di aceto di mele e di bicarbonato di sodio nell’acqua calda ne moltiplica i benefici costituendo una bevanda curativa che può partecipare a risolvere numerose problematiche della salute ed estetiche. Infatti bere acqua calda con aceto di mele e bicarbonato di sodio può aiutarti a perdere peso, in particolare stimolando il metabolismo e riequilibrando la glicemia nel sangue così da diminuite la voglia di cibi dolci, e a sconfiggere molti agenti patogeni contribuendo al lavoro del sistema immunitario contro le infezioni.

A questo proposito quali sono i principali benefici di bere dell’acqua calda con l’aggiunta di aceto di mele e di bicarbonato di sodio? Per risposta leggi il seguente articolo: I benefici nel bere acqua calda con aceto di mele e bicarbonato.

Quali sono le proprietà dell’aceto di mele e del bicarbonato di sodio?

L’aceto di mele possiede delle proprietà che lo rendono vantaggioso per migliorare sia lo stato di salute sia la bellezza di chi ne fa uso, infatti contiene sali minerali, oligoelementi, vitamine, acido acetico, pectina, acido malico e triterpenoidi. In particolare l’aceto di mele, soprattutto se biologico, fermentato naturalmente, non filtrato e non pastorizzato, è un prodotto alimentare antiossidante, diuretico, antibiotico, antimicotico, dimagrante, disintossicante e remineralizzante che secondo diverse ricerche scientifiche universitarie (ad esempio a Bologna) può aiutarti a:

combattere i microrganismi patogeni, ossia i batteri, i virus, i protozoi e i miceti dannosi per la salute, così da favorire il compito del sistema immunitario contro le infezioni;
– mobilitare e purificare l’intestino;
– regolare la flora intestinale;
curare la cistite, un’infezione urinaria che causa un’infiammazione della vescica;
– ottenere una pelle più giovane e dei capelli più sani;
– alleviare l’acne e le macchie della pelle;
– eliminare la forfora;
– purificare i linfonodi;
produrre più enzimi digestivi così da favorire il lavoro degli organi digerenti;
– aumentare la salivazione, cosa utile per attenuare l’alitosi;
perdere peso, in particolare riducendo la voglia di mangiare alimenti dolci poiché l’aceto di mele regola e riequilibra lo zucchero nel sangue rallentando la digestione degli amidi, stimolando il metabolismo, diminuendo i trigliceridi nel sangue, il grasso addominale e la circonferenza della vita;
– migliorare la circolazione sanguigna;
– diminuire la cellulite;
bloccare la proliferazione delle cellule cancerogene grazie a dei composti chimici chiamati triterpenoidi;
– eliminare i liquidi in eccesso favorendo la diuresi.

In merito al bicarbonato di sodio si evidenzia che si tratta di un sale di sodio dell’acido carbonico facile da trovare in commercio e piuttosto economico. In particolare il bicarbonato di sodio è una sostanza alcalina naturale con effetti antinfiammatori che può aiutare a:

curare l’artrite reumatoide;
– prevenire il lupus, una patologia autoimmune infiammatoria cronica che può colpire diversi tessuti e organi del corpo;
diminuire l’acidità di stomaco;
– ridurre l’alitosi;
– disintossicare il corpo;
controllare e ridurre la crescita delle cellule tumorali e combatterne la diffusione (studio dell’Arizona Cancer Center negli Stati Uniti d’America);
– identificare la crescita delle cellule cancerogene (ricerca dell’Università di Cambridge nel Regno Unito).

Quali sono i benefici di bere acqua calda con aceto di mele e bicarbonato di sodio?

E’ noto ai più che l’aceto di mele e il bicarbonato di sodio possano essere utilizzati nel fai da te domestico per risolvere molteplici problematiche di pulizia, cucina e cosmesi, tuttavia questi naturali, efficaci ed economici prodotti idonei all’alimentazione possono anche essere bevuti assieme a dell’acqua calda per apportare dei benefici alla salute e alla bellezza. In particolare considerando i benefici nel bere acqua calda con aceto di mele e bicarbonato di sodio bisogna evidenziare che assumendo questa bevanda salutare potrai:

perdere peso accelerando il metabolismo, sciogliendo e bruciando i grassi con maggior facilità e riducendo le voglie di alimenti dolci grazie al riequilibrio della glicemia nel sangue;
– ridurre gli inestetismi della cellulite favorendo il drenaggio dei liquidi e la diuresi;
migliorare il funzionamento del sistema linfatico e della circolazione sanguigna;
– tamponare l’acido dello stomaco e ridurne l’acidità;
– curare e prevenire diverse malattie autoimmuni;
depurare il corpo dalle tossine;
– tonificare l’organismo con molteplici nutrienti;
– disintossicare l’intestino e il fegato;
– eliminare i gas intestinali;
– abbassare la pressione;
ridurre i livelli di trigliceridi nel sangue e di colesterolo cattivo (LDL);
– digerire meglio;
attenuare l’alitosi;
– prevenire i crampi ai muscoli grazie al buon contenuto di sali minerali;
– curare le infezioni urinarie diminuendone le connesse infiammazioni;
– decongestionare le mucose delle vie respiratorie;
ridurre le infiammazioni e attenuare i relativi sintomi per chi soffre di sindrome premestruale.

Come preparare una bevanda curativa con acqua calda, aceto di mele e bicarbonato di sodio?

La bevanda curativa a base d’acqua calda, aceto di mele e bicarbonato di sodio, che è particolarmente utile se bevuta al mattino prima della colazione per riattivare l’intero organismo e assorbire meglio i nutrienti, deve essere preparata con le seguenti quantità d’ingredienti:

– 200 ml d’acqua calda oppure di una tisana di tuo gusto;
– 20 ml di aceto di mele (un cucchiaio da minestra);
– la punta di un cucchiaino da caffè di bicarbonato di sodio.

A tal proposito puoi dolcificare questa bevanda salutare con del miele e aggiungervi anche una fettina di un agrume a tua scelta, ad esempio il limone, per renderla più gradevole al palato e incrementarne i benefici curativi. Inoltre per le prime due settimane puoi bere fino a 3 bicchieri quotidiani di tale bevanda 30 minuti prima dei pasti principali per ottenere un effetto urto sul tuo stato di salute e di bellezza, mentre in seguito ti basterà berne un solo bicchiere al giorno prima della colazione.

Per terminare si pone l’accento sul fatto che il bicarbonato di sodio è inadatto a chi soffre d’ipertensione, alle donne incinte e ai bimbi sotto i 5 anni di età. Invece l’aceto di mele può provocare bruciori da irritazione esofagea, peggiorare la gastroparesi e compromettere la funzionalità dei reni e lo stato del tessuto osseo di quei soggetti che sono già a rischio di problemi di salute connessi per l’appunto ai reni e alle ossa. Quindi potresti sostituire l’aceto di mele col succo di limone e il bicarbonato di sodio con l’argilla verde ventilata per ottenere degli effetti curativi simili.

Loading...

Lascia un Commento