Gli effetti benefici nel mangiare le carote crude

Che le carote facciano davvero bene al nostro corpo è una cosa nota da sempre: basti pensare che già gli antichi Greci e Romani, che non ne avevano ancora scoperto l’uso culinario, le utilizzavano a scopo terapeutico. Tuttavia solo in pochi conoscono realmente quali sono le straordinarie proprietà benefiche di questo ortaggio.

Le carote, infatti, oltre ad essere una verdura povera di calorie, perfetta per chi vuole perdere peso, contengono tutta una serie di sostanze nutritive che, se assunte con regolarità, aiutano a migliorare notevolmente lo stato di salute del nostro organismo. Le carote possono essere consumate in tantissimi modi diversi, ma se vuoi massimizzarne le proprietà, il consiglio è quello di mangiarle crude, da sole oppure come ingrediente, insieme a frutta e verdura, per preparare un gustoso centrifugato. Curioso di sapere quali siano queste proprietà? Vediamole nel dettaglio.

Combattono l’invecchiamento ed allungano la vita

Grazie al loro elevato contenuto di beta-carotene e di vitamina C, le carote sono ortaggi ricchi di antiossidanti, sostanze che aiutano a contrastare i radicali liberi, la formazione di rughe e, di conseguenza, l’invecchiamento. A confermarlo è anche una ricerca americana, che ha dimostrato che quanto più alto è il livello di alfa-carotene presente nel sangue, tanto minore è il rischio di morte prematura.

Migliorano la vista e riducono il rischio di degenerazione maculare

La ricchezza di vitamina A rende le carote un potente alleato per i nostri occhi, aiutando a migliorare la vista e soprattutto a prevenire alcune particolari patologie oculari tra cui, nello specifico, la degenerazione maculare. Si tratta, in sostanza, di una patologia piuttosto frequente nelle persone anziane che colpisce la macula, ossia la zona centrale della retina, riducendone notevolmente le funzionalità. Diversi studi hanno dimostrato come un maggior consumo di beta-carotene abbassa del 40% il rischio di contrarre questa patologia.

Prezioso alleato per chi ha il diabete

Le carote svolgono un’importante azione di regolazione degli zuccheri nel sangue: i carotenoidi presenti al loro interno, infatti, contribuiscono ad abbassarne i livelli, oltre che a regolare le quantità di glucosio ed insulina utilizzate dall’organismo.

Per questi motivi le carote vengono consigliate anche per tenere sotto controllo la glicemia a patto, però, che siano consumate crude: la cottura, infatti, modifica la composizione molecolare degli zuccheri che, di conseguenza, diventano immediatamente biodisponibili, vale a dire più facilmente assorbibili dall’organismo, e ciò è assolutamente da evitare in un soggetto diabetico.

Carrot Essence in Polvere
Integratore alimentare a base di carota, ricco di betacarotene e vitamina C

Potenziano la fertilità maschile

Stando a quanto rivelato da una ricerca statunitense, le carote migliorano anche la qualità dello sperma e, di conseguenza, potenziano la fertilità maschile. Il merito di questo effetto benefico sarebbe da attribuire allo straordinario contenuto di antiossidanti che, sempre secondo lo studio, produrrebbero un incremento della qualità del liquido seminale pari al 10%.

Un toccasana per il nostro cuore

Le carote apportano grandi benefici anche al nostro cuore e al sistema cardiovascolare in genere. Nello specifico, essendo una ricca fonte di potassio, queste verdure fungono da vasodilatatore naturale e ciò migliora la circolazione grazie ad un aumento del flusso sanguigno. Esse sono, in aggiunta, ricche di cumarina, una particolare sostanza che aiuta a ridurre la pressione arteriosa, e costituiscono un prezioso alleato per abbassare i livelli di colesterolo cattivo, una delle cause principali che generano a patologie cardiache.

Aiutano nella prevenzione di alcune tipologie di cancro

Mangiare quotidianamente carote aiuta anche a prevenire alcune tipologie di tumore; stando a quanto dimostrato da una ricerca inglese, aumentare l’assunzione di beta-carotene passando da 1.7 a 2.7 milligrammi al giorno, nello specifico, riduce il rischio di cancro ai polmoni di oltre il 40%.

Altri studi hanno dimostrato, inoltre, che la straordinaria ricchezza di fibre e di polifenoli che caratterizza questo ortaggio lo rende un prezioso aiuto anche per prevenire il tumore al colon, abbassandone il rischio di circa il 24%. In particolare le fibre svolgono l’importantissima funzione di trasportare i polifenoli verso il colon, in modo che questi, una volta giunti qui, possano svolgere un’azione preventiva.

Carota Plus
Integratore alimentare a base di carota, sali minerali e vitamine.

Ottime per contrastare i problemi a livello gastrico ed intestinale

Le carote sono un ortaggio prezioso per il nostro sistema gastro-intestinale; grazie alla grande presenza di vitamina A, esse sono indispensabili per migliorare la struttura della mucosa di stomaco ed intestino e, di conseguenza, per ridurre disturbi quali colite e reflusso. La pectina contenuta al loro interno, inoltre, rende le carote estremamente utili per il regolare funzionamento intestinale e facilità l’attività del fegato, con conseguenti vantaggi a livello immunitario.

Amiche della nostra bocca

Le carote sono composte da minerali antiossidanti che producono un effetto benefico per la nostra salute orale. Questi componenti organici, infatti, stimolano le gengive ed aumentano la produzione di saliva; ciò aiuta a combattere i batteri all’interno della bocca e, di conseguenza, ad evitare che questi causino alitosi, carie ed altre patologie.

Rendono più bella la nostra pelle

La ricchezza di beta-carotene, tra le altre cose, rende le carote un vero e proprio elisir di bellezza per la nostra pelle: questa pro-vitamina aumenta la produzione di melanina, aiuta a mantenere idratato il derma prevenendo la secchezza e la formazione di rughe, e stimola un costante processo di crescita e riparazione dei tessuti cutanei. Gli effetti benefici per la pelle non si hanno, però, solo nel mangiare le carote crude: questo ortaggio, infatti, può essere utilizzato anche per uso esterno, nella preparazione di impacchi contro dermatiti e sfoghi.

Carota - Oleolito Vegetale Biologico
Azione nutritiva e conservativa della pelle.

Rafforzano le nostre difese immunitarie e sono anti-anemiche

I carotenoidi contenuti nelle carote stimolano la produzione di piccoli globuli bianchi, i cosiddetti Linfociti T, indispensabili per le difese immunitarie del nostro corpo, e ciò rende questo ortaggio prezioso per prevenire la contrazione di malattie infettive. Le carote, in aggiunta, favoriscono l’aumento di globuli rossi ed emoglobina, e per questo hanno una potente azione anti-anemica per il nostro organismo.

Questi sono solo alcuni tra i numerosissimi benefici derivanti dalla buona abitudine di mangiare tutti i giorni carote crude. Leggendoli non è difficile comprendere perché questa verdura sia considerata da sempre un vero e proprio “alimento-farmaco”, prezioso per il nostro organismo sia per mantenerlo in buona salute che per curare una malattia.

Beta Carotene Complex - Integratore in Capsule
Beta carotene, acido alfa-lipoico con cavolo ad azione antiossidante

Lascia un Commento