Come si prepara l’acqua di zenzero e tutti i suoi benefici

Loading...

L’acqua è indispensabile per la sopravvivenza, perciò occorre assumerla ogni giorno nelle giuste quantità. Tuttavia ogni tanto fa bene assumerla anche con altri ingredienti, ed è qui che scendono in campo numerosi alimenti o spezie, tutto in base ai vostri gusti personali e agli effetti benefici che desiderate ottenere. A tale proposito vi ricordo l’acqua di zenzero.

Lo zenzero è una pianta famosa ormai anche nel nostro Paese, le sono state attribuite numerose proprietà ed è per questo che lo potete utilizzare per realizzare dei rimedi naturali per l’organismo. Oggi vediamo l’acqua di zenzero, scopriamo la ricetta e in seguito i relativi benefici.

Come si prepara l’acqua di zenzero

L’acqua di zenzero è un prodotto salutare con il quale potete ottenere tanti benefici diversi su tutto l’organismo. Questo rimedio fai da te è semplicissimo, infatti adesso vediamo la ricetta.

Ingredienti

  • 500 ml di acqua
  • 25 grammi di zenzero fresco

Procedimento

  1. Per prima cosa dovete pulire lo zenzero, dopodiché non vi resta che tagliarlo a rondelline abbastanza fini e aggiungerlo subito nel pentolino con l’acqua, possibilmente di bottiglia.
  2. Accendete il fuoco e portate il tutto a ebollizione.
  3. In genere la cottura suggerita è a fiamma dolce e per non più di un quarto d’ora.
  4. Infine l’acqua la dovete lasciare raffreddare per qualche minuto.
  5. Ricordatevi di filtrare il tutto prima di assumere la vostra acqua di zenzero.

I 9 benefici dell’acqua di zenzero

Dopo aver letto questo paragrafo vi renderete conto di quanto lo zenzero possa fare la differenza nella vostra vita. Un normalissimo bicchiere d’acqua diventa un tonico per l’organismo a 360 gradi. Ecco i benefici che sono stati nel tempo evidenziati dagli effetti.

Immunostimolante

Un effetto che potete ottenere grazie all’assunzione regolare di questa bevanda è proprio quello immunostimolante. In pratica aumenta le difese immunitarie, proteggendovi contro i virus che scatenano le varie malattie influenzali. Per cui sintomi come spossatezza fisica, mal di testa, raffreddore… potranno essere tenuti maggiormente sotto controllo con un’assunzione regolare dell’acqua allo zenzero.

Antinfiammatoria

Ovviamente tutti i benefici di cui vi parlo oggi provengono dallo zenzero. Questa pianta è apprezzata infatti anche come antinfiammatorio. Questo vi permette di ottenere alcuni vantaggi, come per esempio quello di combattere il mal di denti e il mal di schiena, ma anche altri disturbi che possono interessare la muscolatura per esempio oppure i dolori reumatici.

Antiossidante

Noto specialmente per l’effetto antiossidante, lo zenzero previene l’ossidazione cellulare. Almeno secondo gli esperti è capace di mantenere le cellule più in salute e prevenire anche alcune tipologie di malattie degenerative.

Diuretica

L’acqua di zenzero è suggerita anche come diuretico. Stimola la minzione e favorisce l’eliminazione di scorie e tossine. In pratica è d’aiuto per l’apparato urinario, inoltre l’azione antinfiammatoria di questa pianta è indicata anche in questi casi.

Digestiva

Il suo utilizzo vi conferisce tanti benefici. Per esempio calma il mal di pancia e riduce la formazione di gas intestinali, inoltre è utile per promuovere la digestione. Praticamente lo zenzero è un rimedio naturale che dovreste sempre avere sempre a portata di mano.

Dimagrante

Esercita un effetto anti-grasso, questo è possibile perché i lipidi in eccesso vengono bruciati più velocemente. Non dovete fare altro che assumere questo rimedio almeno tre o quattro volte durante l’arco della settimana.

Contro il colesterolo LDL

Secondo molti studiosi, fare un uso regolare dello zenzero è indicato per la salute del cuore e per combattere i livelli alti di colesterolo LDL, vale a dire quello cattivo. Non c’è bisogno di aggiungere che è giusto seguire un sano regime alimentare e non fare uso dell’acqua di zenzero pensando che da solo possa risolvere ogni problema.

Utile per la vista

La presenza di composti antiossidanti è indicata anche per la salute degli occhi. Ovvero contro la degenerazione maculare e per altri disturbi che possono interessare appunto la vista.

Nausea e vomito

Si lo zenzero è d’aiuto anche in quest’ambito. Per questo potete bere l’acqua di zenzero per lenire i sintomi di nausea e vomito. Funziona anche contro il mal d’auto. In quest’ultimo caso non dovete fare altro che assumerlo un pochino prima di montare in macchina.

Loading...

Lascia un Commento